3 Settembre 2020

Mindfulness online: corso 2020

Mindfulness online_2020_upmcchianciano

Torna il Corso Mindfulness di UPMC Institute for Health Chianciano Terme, quest’anno in versione online.

Lunedì 21 settembre alle 19:00 verrà presentata l’edizione 2020 del corso di Mindfulness di UPMC Institute for Health.
Vista la situazione particolare che stiamo vivendo, per quest’anno il corso verrà organizzato online sulla piattaforma ZOOM. Per partecipare alla presentazione gratuita del corso e ricevere tutte le informazioni necessarie per il collegamento online, contattare il centro: 0578 61198 – upmcchianciano@upmc.it

Il corso Mindfulness prevede 8 incontri e si svolgerà secondo il seguente calendario:

  • 28 settembre – 19:00 – 21:00
  • 5 ottobre – 19:00 – 21:00
  • 12 ottobre – 19:00 – 21:00
  • 19 ottobre – 19:00 – 21:00
  • 26 ottobre – 19:00 – 21:00
  • 2 novembre – 19:00 – 21:00
  • 7 novembre – sessione intensiva (4h)
  • 9 novembre – 19:00 – 21:00
  • 16 novembre – 19:00 – 21:00

Per informazioni e prenotazioni contattare il Centro: 0578 61198.

Che cos’è la Mindfulness?

Lo stress si può definire la malattia del nuovo millennio: siamo tutti stressati e tutti accusano malesseri dovuti allo stress.

Viviamo in un mondo che corre, un ambiente di lavoro richiedente e competitivo, una società con standard molto alti.  Concediamo la nostra reperibilità 24h su 24 con la nuova tecnologia, siamo esposti quotidianamente a problemi familiari, il traffico, pensieri e preoccupazioni. Gran parte dello stress deriva non solo da ciò che ci accade, ma dalle pretese che abbiamo verso di noi o verso il mondo esterno.

Vorremmo una vita felice e perfetta, relazioni sicure e stabili, un lavoro soddisfacente all’altezza delle nostre capacità. Iniziamo quindi una ricerca affannosa verso la felicità, verso ciò che desideriamo, intraprendiamo vere e proprie lotte per mantenere tutto sotto controllo ed evitare quello che ci ostacola o ci può creare disagio. Tutto questo non può che trasformarsi in una fonte costante di stress.

Spesso il benessere fisico e psicologico, come definisce il Professor Lazarus R.S., derivano dal modo in cui le persone gestiscono lo stress. Se l’approccio è efficace, lo stress può essere tenuto sotto controllo, evitando disordini fisiologici e altre forme di disagio. La Mindfulness può essere considerata un ottimo supporto al riguardo, è uno stato di consapevolezza, di presenza mentale e ci consente di “porre attenzione in un modo particolare: intenzionalmente, nel momento presente e in modo non giudicante” (kabat-zinn, 1994, p. 63). Abbiamo l’abitudine di ignorare il momento presente a favore di ciò che deve ancora venire, conducendoci ad una persistente mancanza di consapevolezza nei confronti della vita.

Concentrarci sul presente, lasciando andare le preoccupazioni del passato e le ansie per il futuro.

Attraverso la Mindfulness impariamo ad essere presenti momento dopo momento, alla nostra vita, per riprender il controllo di noi stessi, offrendoci una pausa in una vita che scorre senza che ce ne rendiamo conto. Favorisce un percorso di auto indagine, aiutandoci a familiarizzare con i processi della nostra mente e venire a contatto con un nuovo modo di conoscere sé stessi. Così apprendiamo ad osservare più attentamente le nostre esperienze, a riconoscere meglio le fonti di stress, rispondendo in modo più equilibrato e coltivando una maggiore attenzione e accettazione verso noi stessi, senza pretendere obiettivi impossibili e giudicandosi perentoriamente ogni volta.

I programmi di Mindfulness hanno un forte potere terapeutico, sempre più sotto l’attenzione scientifica, ma non occorre avere un problema specifico per poterne trarre beneficio. Sviluppare una maggiore consapevolezza per vivere pienamente l’esperienza presente, affrontando nel migliore dei modi le difficoltà che incontriamo, è un invito che si può estendere a ognuno di noi.

Dott.ssa Gloria Pansolli

Psicologa e Psicoterapeuta

Insegnante di protocolli clinici basati sulla Mindfulness