endocrinologia-1

Endocrinologia

Le alterazioni endocrino-metaboliche sono alla base della maggior parte dei casi di malattie cardio-vascolari, tumori, malattie neuro-degenerative, osteo-artropatie croniche, sindromi dolorose multidistrettuali.

Visita specialistica endocrinologica

Riguarda tutte le patologie endocrinologiche e metaboliche dell’adulto e del bambino, incluso obesità e diabete, sindrome metabolica, malattie della tiroide, osteoporosi. La visita dura orientativamente un’ora e comprende la valutazione e la relativa presa in carico, di tutte le problematiche della persona, da gestire in collaborazione con il medico di famiglia ed eventualmente con altri specialisti. È costituita dalle fasi classiche di anamnesi, esame della documentazione medica in visione, esame obbiettivo, antropometria (misurazione di altezza, peso corporeo, circonferenze, pliche cutanee), sintesi conclusiva, consigli, relazione scritta per il medico curante, con eventuali richieste di accertamenti/approfondimenti. È spesso corredata, sulla base dell’anamnesi e dell’obbiettività clinica, da ecografia della tiroide e della carotide e, talora, dalla bioimpedenziometria.

Bioimpedenziometria (BIA – valutazione composizione corporea)

È un metodo di screening per lo studio della composizione corporea. Integra la visita specialistica in soggetti con obesità e sindrome metabolica ed è inoltre utile per diagnosi e valutazione di sospette alterazioni della struttura fisica quali sarcopenia, eccesso adiposo in soggetti normopeso, alterazioni dell’idratazione (ritenzione idrica, disidratazione).

Ecografia con color-doppler della tiroide

L’ecografia della tiroide è importante per identificare, valutare e monitorare nel tempo i noduli tiroidei, le tiroiditi croniche, le alterazioni della funzione della tiroide (ipertiroidismo ed ipotiroidismo). Consente di esplorare la presenza e l’entità di ateromasia carotidea (ispessimento della parete della carotide e presenza di placche fibro-lipidiche e calcifiche) come spia di alterazione del metabolismo lipidico (alterazione dei livelli circolanti di colesterolo e lipoproteine) e glicidico (diabete mellito tipo 1 e 2).

ENDOCRINOLOGIA E METABOLISMO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi