La Palestra della salute - Powered by TechnoGym
La Palestra della salute - Powered by TechnoGym

LA PALESTRA DELLA SALUTE

La Palestra della salute

 

palestra

I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità restituiscono una fotografia di una popolazione globale sempre più inattiva e in sovrappeso. Oggi, uno dei principali problemi sanitari è rappresentato proprio dalle patologie legate ad abitudini sedentarie e ad un’alimentazione scorretta. Sovrappeso, obesità, inattività, abuso di alcool e fumo sono, infatti, tutti fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari (ipertensione, infarto, ictus), sindrome metabolica, diabete, disturbi respiratori cronici (apnee notturne, asma, malattia polmonare ostruttiva) e neoplasie. Per questo motivo sono sempre più importanti e fondamentali interventi specifici e personalizzati per prevenire queste patologie, volti alla modifica dello stile di vita, attraverso una dieta sana ed equilibrata e un esercizio fisico costante ed adeguato.
La Palestra della Salute nasce con lo scopo di rispondere a questa necessità. È stata realizzata all’interno del Centro Medico UPMC Institute for Health Chianciano Terme, ed è frutto di un programma di collaborazione tra UPMC (Centro Medico dell’Università di Pittsburgh), Terme di Chianciano, Università di Siena e Technogym, società leader mondiale nel settore fitness e wellness. La struttura, innovativa e altamente specializzata, offre programmi di educazione e tutoring al cambiamento di stile di vita in soggetti con fattori di rischio e in pazienti con cardiopatia ischemica per la prevenzione primaria e secondaria delle patologie cardiovascolari, epatiche, metaboliche.

PROGRAMMA

Riabilitazione Cardiologica

 

il programma UPMC

Il percorso di Riabilitazione Cardiologica, dopo un evento cardiaco, ha l’obiettivo di:

  • Ottimizzare i risultati del primo intervento

  • Limitare le conseguenze fisiologiche e psicologiche delle malattie cardiovascolari

  • Proteggere il cuore e prevenire l’insorgenza di un secondo infarto o di un secondo intervento

  • Ridurre i valori di pressione arteriosa

  • Migliorare i valori di colesterolo

  • Ridurre la glicemia

  • Favorire il processo di recupero psicofisico, aumentando il grado di autonomia ed indipendenza

  • Supportare il mantenimento e la ripresa di un ruolo attivo nella società

  • Migliorare la qualità di vita e il benessere quotidiano

  • Fornire informazioni importanti per il cambiamento degli stili di vita

  • Ridurre, in alcuni casi, il numero dei farmaci da assumere

Il programma di riabilitazione cardiologica svolto presso UPMC Institute for Health nel cuore della Toscana, sia privato che in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale (SSN), prevede 3 fasi fondamentali, durante le quali il paziente è seguito da un’équipe multidisciplinare di cardiologi, fisioterapisti, personal trainers, infermieri, nutrizionisti e psicologi che lavorano insieme per poter adattare al meglio il percorso alle diverse esigenze cliniche.

  1. VALUTAZIONE CLINICA

    Attraverso un’accurata valutazione clinica e strumentale (inclusa la prova da sforzo con test al lattato) si verificano lo stato funzionale del cuore a riposo e sotto sforzo ed il profilo di rischio del paziente.

  2. PROGRAMMA PERSONALIZZATO DI ESERCIZIO FISICO E APPROFONDIMENTO SUI CORRETTI STILI DI VITA

    Prevede, sotto controllo e monitoraggio medico-sanitario e secondo un programma personalizzato sulla base della valutazione clinica, una riabilitazione fisica con esecuzione di protocolli specifici di allenamento a cui si associano programmi educativi per un cambiamento dello stile di vita con intervento sui fattori di rischio personali modificabili.

  3. DIMISSIONE

    Al termine del programma di riabilitazione cardiologica, viene eseguita una rivalutazione fisioterapica, vengono esaminati i dati rilevati dagli accertamenti clinici e strumentali a riposo e sotto sforzo. Il medico cardiologo compila una lettera di dimissione in cui sono riportati gli esiti dei suddetti accertamenti, i risultati raggiunti, l’adattamento dell’organismo all’esercizio e le indicazioni cui dovrà attenersi il paziente al rientro al domicilio. Verrà rilasciato il programma di allenamento personalizzato in maniera che il paziente possa proseguire l’attività anche dopo la fine del percorso.

Il programma di riabilitazione cardiologica è dedicato a chi ha avuto un evento cardiaco (per esempio infarto, ictus) e in modo particolare a:

  • pazienti con cardiopatia ischemica (post-infarto miocardio, post-by-pass aorto coronarico);

  • pazienti post-angioplastica coronarica;

  • pazienti post rivascolarizzazione percutanea e/o chirurgica;

  • pazienti sottoposti a interventi di chirurgia valvolare;

  • pazienti con coronaropatia diffusa;

  • pazienti operati per correzione di cardiopatie congenite;

  • pazienti con arteriopatia obliterante cronica periferica;

  • pazienti portatori di pacemaker o di defibrillatore impiantabile;

  • pazienti non sottoposti a rivascolarizzazione con frazione di eiezione superiore al 40%;

  • pazienti con vasculopatia periferica

PROGRAMMA

Esercizio Fisico

 

a chi è rivolto il programma

L’esercizio fisico regolare e l’alimentazione sana rappresentano i due fattori chiave per:

  • Prevenire il rischio di malattie croniche (malattie cardiovascolari – ipertensione, ipercolesterolemia, cardiopatie, infarto, ictus – sindrome metabolica, diabete, neoplasie)

  • Migliorare e prevenire il declino delle funzioni cognitive

  • Controllare il peso corporeo, riducendo le conseguenze negative di condizioni quali sovrappeso e obesità

  • Ridurre lo stress

  • Rinforzare ossa, muscoli e articolazioni e prevenire l’osteoporosi

  • Migliorare l’autostima e il senso di benessere generale

Il programma di prescrizione dell’esercizio fisico prevede:

  • una valutazione inziale per verificare lo stato salute della persona e l’adattamento dell’organismo durante lo sforzo

  • la prescrizione di un programma di esercizio fisico personalizzato e l’educazione alla salute per la prevenzione delle patologie cardiovascolari, epatiche e metaboliche

  • una relazione finale contenente le specifiche sulle attività svolte e le raccomandazioni per il mantenimento dei risultati ottenuti

Il programma è stato pensato per:

  • Persone in salute che vogliano imparare a seguire un corretto stile di vita

  • Persone in salute ma con fattori di rischio (compresa la familiarità) già presenti per patologie cardiovascolari, cerebrovascolari e per neoplasie

  • Pazienti diabetici

  • Pazienti ipertesi

  • Pazienti dislipidemici

  • Pazienti con steatosi epatica

  • Pazienti affetti da altre patologie che necessitano di un percorso di cambiamento dello stile di vita

CONVENZIONI E ASSICURAZIONI

Scopri come raggiungerci scegliendo la modalità che preferisci

car train fly
upmc3

A UPMC Institute for Health Chianciano Terme ci occupiamo della prevenzione delle malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, delle problematiche cardiache, della sindrome metabolica e del diabete. In una parola, ci prendiamo cura di te.

upmc2

Divisione italiana del Centro Medico dell’Università di Pittsburgh con sedi a Roma (UPMC San Pietro FBF, radioterapia oncologica e Salvator Mundi International Hospital UPMC), a Palermo (ISMETT IRCCS, trapianti e terapie ad alta specializzazione e Fondazione Ri.MED, ricerca).

upmc1

UPMC è un’azienda sanitaria integrata con sede principale a Pittsburgh, Pennsylvania. Grazie alle sue elevate competenze cliniche, gestionali, di ricerca e formazione, UPMC è tra i sistemi sanitari leader negli Stati Uniti. UPMC International condivide conoscenze e competenze cliniche, tecnologiche e gestionali con partner in diverse parti del mondo per fornire la migliore assistenza sanitaria ai pazienti vicino a casa.

Seguici: