Come le abitudini sane aiutano il benessere mentale?


abitudini sane_upmc chianciano

È sicuramente noto che una dieta sana, l’esercizio fisico costante e un sonno regolare possono giovare alla salute fisica, ma queste abitudini sane possono aiutare anche il benessere psicologico.

Numerosi studi suggeriscono che i fattori ambientali possono avere impatti notevoli sulla salute mentale e che stili di vita non sani – alimentazione scorretta, sedentarietà, privazione del sonno – possono avere un effetto negativo, mentre al contrario delle abitudini sane possono giovare al benessere sia fisico che mentale.

Come creare una routine salutare

Per creare delle abitudini sane, bisogna agire su 3 fattori fondamentali:

  • Alimentazione: una dieta ricca di zuccheri, grassi e sodio può portare al sovrappeso e obesità, condizioni correlate a numerose patologie, come le malattie cardiache. Il consiglio è di provare a seguire una dieta che includa tutti e cinque i principali gruppi di alimenti – cereali, frutta, verdura, carne e latticini – e che sia a basso contenuto di sodio, zucchero e grassi saturi. È importante assicurarsi di consumare la quantità appropriata di calorie per la propria età, livello di forma fisica e condizioni di salute, rivolgendosi ad uno specialista, che possa creare un piano alimentare personalizzato.
  • Esercizio fisico: l’American Heart Association raccomanda almeno 150 minuti di attività cardio moderata a settimana. Ma l’esercizio fisico può aiutare anche la mente. Gli studi dimostrano che l’attività fisica costante può migliorare l’umore e aiutare le persone che vivono condizioni di depressione, ansia e stress.
  • Sonno: la privazione del sonno può essere associata a disturbi psicologici, come depressione, ansia, disturbo bipolare e disturbo da deficit di attenzione e iperattività. Una persona adulta dovrebbe dormire in media dalle sette alle nove ore per notte. Il consiglio è di seguire una routine sana, cercando di andare a dormire e svegliarsi ad orari regolari, mantenere la stanza da letto ad una temperatura confortevole, evitare la caffeina, l’alcol e l’esposizione alla luce blu dei dispositivi elettronici (PC, cellulare, tablet, ecc.) prima di andare a letto.

Come adottare delle abitudini sane?

Può essere difficile seguire delle abitudini sane, e ci può volere del tempo prima che una determinata azione diventi un’abitudine consolidata, ma attraverso alcuni accorgimenti, questo obiettivo può essere raggiunto con successo.

  • Iniziare lentamente: se si decide di seguire nuove abitudini, il primo passo è esaminare i comportamenti adottati fino a quel momento, valutando cosa funziona e cosa deve cambiare e cercando di migliorare a piccoli passi, prefiggendosi obiettivi contenuti e realizzabili.
  • Essere pazienti: non ci si può aspettare un cambiamento radicale dall’oggi al domani. Adottare un nuovo stile di vita, per migliorare la salute psico-fisica, può richiedere del tempo. Sentirsi frustati all’inizio è normale, ma non bisogna arrendersi. Ci vuole pazienza, ci vuole lavoro, ci vuole pratica e ci vuole tempo.
  • Festeggiare le piccole vittorie: riconoscere i progressi fatti, anche se apparentemente sembrano minimi: qualche minuto in più di esercizio o una distanza maggiore percorsa durante la camminata o la corsa.
  • Non essere troppo severi con se stessi: se si salta un giorno di allenamento o si fa un piccolo strappo alla dieta, non bisogna lasciare che questo crei ulteriore angoscia. Creare una routine sana non significa dover essere perfetti. Bisogna cercare di fare del proprio meglio.
  • Pianificare in anticipo: a seconda del lavoro o degli impegni famigliari, potrebbe essere utile pianificare la giornata (quando allenarsi, cosa mangiare e quando dormire). Pianificare può rendere più facile seguire la routine.
  • Coinvolgere qualcuno: seguire una routine può essere difficile da soli, quindi si possono coinvolgere familiari, amici, colleghi responsabilizzandosi a vicenda e monitorando i progressi reciproci.
  • Fare una pausa: quando si sperimentano sentimenti spiacevoli (es: ansia, inquietudine), a volte può essere utile fare cose semplici, come passare un paio di minuti fuori e prendere una boccata d’aria fresca, questo può fare un’enorme differenza.

Presso la Palestra della Salute di UPMC Institute for Health Chianciano Terme è possibile partecipare a programmi personalizzati per il cambiamento dello stile di vita. Un team di specialisti altamente qualificati a disposizione per costruire un programma di allenamento e un piano alimentare sulla base delle proprie esigenze specifiche, oltre alla possibilità di effettuare consulenze motivazionali e psicologiche.

CONVENZIONI E ASSICURAZIONI

Scopri come raggiungerci scegliendo la modalità che preferisci

car train fly
upmc3

A UPMC Institute for Health Chianciano Terme ci occupiamo della prevenzione delle malattie epato-bilio-pancreatiche e gastrointestinali, delle problematiche cardiache, della sindrome metabolica e del diabete. In una parola, ci prendiamo cura di te.

upmc2

Divisione italiana del Centro Medico dell’Università di Pittsburgh con sedi a Roma (UPMC Hillman Cancer Center San Pietro FBF, radioterapia oncologica e UPMC Salvator Mundi International Hospital), Palermo (ISMETT IRCCS, trapianti e terapie ad alta specializzazione e Fondazione Ri.MED, ricerca), Chianciano Terme (UPMC Institute for Health, medicina preventiva e Palestra della Salute) e Mirabella Eclano (UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria, radioterapia oncologica).

upmc1

UPMC è un’azienda sanitaria integrata con sede principale a Pittsburgh, Pennsylvania. Grazie alle sue elevate competenze cliniche, gestionali, di ricerca e formazione, UPMC è tra i sistemi sanitari leader negli Stati Uniti. UPMC International condivide conoscenze e competenze cliniche, tecnologiche e gestionali con partner in diverse parti del mondo per fornire la migliore assistenza sanitaria ai pazienti vicino a casa.

Seguici: